Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Tre secoli sulle corde della Chitarra

Marko Topchii e Lorenzo Bernardi

Tre secoli sulle corde della Chitarra

Marko Topchii chitarra

Lorenzo Bernardi chitarra

 

Lorenzo Bernardi

J. S. Bach (1650-1785)BWV 998Preludio – Fuga – Allegro

N. Coste (1805-1883)Fantasie dramatique “Le départ” op. 31

A. B. Mangorè (1885-1944)Confesión

 

Marko Topchii

M. Giuliani (1781-1829): Sei variazioni op. 49

M. Castelnuovo Tedesco (1895-1986): Capriccio Diabolico

N. Koshkin (*1956): Introduzione e Vivace

F. Tarrega (1852-1909): Recuerdos de la AlhambraVariazioni sul Carnevale di Venezia

 

Marki Topchii e Lorenzo Bernardi

M. Giuliani (1781-1829): Overture da Elisabetta Regina d’Inghilterra di Rossini

 

L’incontro tanto fortuito quanto artisticamente fecondo fra due giovani lontani per luogo di nascita, per cultura, lingua e percorsi formativi (il trentino Lorenzo Bernardi e l’ucraino Marko Topchii) regala ai Concerti della Domenica della Filarmonica di Trento la gradita occasione di riportare sul palcoscenico uno strumento amato e ricercato dal pubblico.

Al richiamo forte dello strumento e degli interpreti si unisce la felice composizione antologica di un programma costruito attorno a pagine diversamente ricche di intelligenza costruttiva (Bach), virtuosismi idiomatici e visionari (Castel- nuovo Tedesco), brillanti colori etnofolclorici, echi operistici mai dimenticati (Giuliani), ritmi freschi e aggressivi (Coste e Koshkin). Questo inedito Duo è formato da Lorenzo Bernardi, nato a Trento nel 1994, diplomatosi brillantemente al Conservatorio Bonporti di Trento nel 2015 con Norma Lutzemberger e quindi perfezionatosi al Conservatorio di Sassari con Emanuele Buono. Una giovane età ma un curriculum prestigioso, dove si legge di una recentissima tournée (2017) in Giappone che si aggiunge a concerti proposti in Spagna, U.S.A e Argentina dopo l’affermazione in concorsi nazionali e internazionali a Catania, Legnago e altre sedi importanti. Fresca la vittoria di una borsa di studio presso il Conservatorio di Siviglia dove Bernardi studierà con Francisco Bernier. Marko Topchii è nato invece a Kiev, in Ucraina nel1991 e ha già alle spalle oltre cin- quanta premi in competizioni internazionali, l’ultimo dei quali (ottobre 2017) proprio in Italia al concorso internazionale ‘Michele Pittaluga’ di Alessandria. Un trampolino di lancio assolutamente autorevole per ogni vincitore che segue di qualche mese un’altra affermazione prestigiosa al ‘Maurizio Biasini’ di San Francisco. Una stella colta per Trento nel momento della sua più rapida ascesa.

Costi

Biglietti

  • Intero Eu 8.-
  • Ridotto Eu 4.- (fino a 14 anni)